Miglior Sommelier Nord-Ovest

Presso la bellissima sede di Varazze, si è tenuto il concorso per il miglior sommelier del nord-ovest.

I  candidati hanno dimostrato la loro preparazione tramite un test scritto che prevedeva i seguenti argomenti:

  • ampelografia (vitigni, etc.)
  • enologia (vinificazioni, pratiche di cantina, conservazione del vino, etc.)
  • legislazione della vitivinicoltura italiana e dei Paesi dell’Unione Europea
  • enografia nazionale ed internazionale
  • mise-en-palce e servizio del Sommelier (dalla cantina del ristorante alla tavola) degustazione (analisi sensoriale)
  • abbinamento cibo-vino
  • compilazione delle schede di valutazione vini
  • carta dei vini (pianificazione, etc.)
  • gestione di cantina ( oggetto di valutazione opzionale)
  • cultura generale e comportamento (enogastronomia, galateo, classe e stile, etc.)

Dopo la parte teorica si è svolta la prova pratica di servizio, di degustazione e infine la parte orale.

Di seguito la classifica della giornata:

1° classificata Olena Znakharyeva – Delegazione di Milano
2° classificata Elena Caldera – Delegazione di Biella e
3° classificato Ezio Gorretta – Delegazione di Alessandria.

 

I tre primi classificati hanno conquistato il diritto a partecipare alla finalissima di Novembre a Firenze / Vinoè.

 

 

IMG_2837
IMG_2847
IMG_2848
IMG_2850
IMG_2854
IMG_2858
IMG_2859
IMG_2860
IMG_2861
IMG_2863
IMG_2870
IMG_2873
IMG_2879
IMG_2880
IMG_2881
IMG_2882
IMG_2886
IMG_2888
IMG_2889
IMG_2896
IMG_2898
IMG_2900
IMG_2869

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *